Pon 2014-2020

PON 2014-2020

Anna Frank: "Il pianeta di cioccolato"

Mercoledì 7 e lunedì 19 novembre le classi II A e II B della scuola Anna Frank hanno partecipato ad un laboratorio sull'alimentazione organizzato dalla Coop dal titolo “Il pianeta di cioccolato” che si è svolto nell'arco di due incontri, di due ore ciascuno.

Nel primo incontro Giulia, l’educatrice del progetto, ci ha raccontato una storia di Giovannino Perdigiorno e della sua visita nel regno di Mangionia e sul pianeta di Cioccolato; poi ci ha dato informazioni utili ed interessanti sulla pianta del cacao e sulla provenienza della cioccolata. Attraverso fotografie,  video e schede da lei preparate, gli alunni hanno pian piano appreso il lungo processo che trasforma i chicchi di cacao in gustose tavolette di cioccolata.

Hanno anche partecipato ad un percorso tattile per riconoscere i chicchi, la polvere e le tavolette di cioccolato nascoste in alcuni sacchettini chiusi e si sono divertiti molto ad indovinarne il contenuto.

Nel secondo incontro sono diventati dei veri e propri degustatori e hanno potuto sperimentare i diversi odori, sapori e le diverse consistenze di vari tipi di cioccolato.

Usando il gioco come tramite e delle stecche di cioccolato come ricompensa, sono state poste delle domande relative alle informazioni donate nel primo incontro, riguardo a curiosità sulla pianta del cacao e sulla cioccolata in generale. I bambini hanno risposto a tutte le domande in modo corretto, aggiudicandosi le tre stecche di cioccolato in palio (fondente, al latte e bianco).

A questo punto è stato fornito loro tutto il materiale necessario (piatti, bicchieri, cucchiai di plastica, tovaglioli, cacao, tre pezzetti diversi di cioccolato) per entrare nei panni di un perfetto “degustatore di cioccolato”.

Si è proceduto con l’effettuare un confronto tra il cacao ed i tre diversi tipi di cioccolato proposti, attraverso l’uso dei sensi della vista, dell’olfatto e del gusto ed ogni bambino ha registrato la propria valutazione su una scheda precedentemente predisposta. In questo modo, ognuno ha potuto registrare la propria personale percezione sensoriale, poiché la stessa non può essere valutabile come dato oggettivo e quindi uguale per tutti.

Al termine è stato proposto un video dove venivano mostrate le varie fasi attraverso cui il chicco di cacao deve passare per giungere nelle nostre case, sotto forma di tavolette di cioccolata.

L’esperienza è stata positiva, i bambini si sono dimostrati interessati all'argomento, alla modalità in cui è stato presentato e l’attività si è svolta in un clima ottimale.

Le insegnanti.

ozio_gallery_jgallery